vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Ornavasso appartiene a: Regione Piemonte - Provincia del Verbano Cusio Ossola

Cenni Storici

Le Necropoli di Ornavasso

La Scrittura

Gli abitanti degli oppidi celtici conoscevano e usavano raramente la scrittura anteriore alla colonizzazione romana. In alcuni siti sono state ritrovate stele (pala) con iscrizioni.
Nelle necropoli di Ornavasso sono state rinvenute alcune stoviglie, in maggioranza vasi a trottola, che recano graffiti sulla terracotta segni alfabeti che potrebbero formare alcune parole.
Sulla base di questi segni alfabetici, gli studiosi hanno che i Leponzi parlavano un una lingua molto antiche risalente al proto-celtico-italico. La scrittura poteva essere scritta sia da sinistra a destra, sia da destra a sinistra.
Fino a poco tempo fa questa espressione era sommariamente individuata come "alfabeto di Lugano", studi recenti ribaltono le origini della lingua scritta lepontica.
Interpretando alcune patole frasi con la fonetica con i segni ligürü = lingua o gergo, (liguri erano coloro che si esprimevano in una lingua comune risalente al proto-iberico centrale, sia la fonetica sia la scrittura con l'alfabeto tartesico abbia influenzato, il landocchiano, il catalano, il provenzale e il proto-celtico dell'Italia settentrionale, espandedosi poi, sempre secondo di alcuni studiosi, il tartesico abbia influenzato: il lepontico, il runico, il retico e il nord-etrusco.